fbpx
Supporto Clienti

Qui trovi tutte le risposte alle domande più frequenti che riceviamo, se non c’è quello che cerchi contattaci

Perchè avete creato Trackting?

Il creatore di Trackting è Claudio Carnevali, CEO dell’azienda. Roma, 8 aprile 2016, Claudio esce con la sua amatissima Hornet e scivola, nulla di grave, capita. Torna a casa, parcheggia la moto sotto casa e dopo 2 ore scopre che non c’è piú. La delusione, lo sconforto e la consepevolezza dell’impunità di questi bastardi lo spingono a vendicarsi, come puó, ovvero nel creare il miglior allarme per moto che lo renda sereno abbastanza per riprendere una moto senza avere il terrore di ripetere quella drammatica esperienza.

Funziona anche per le auto?

Si! Sebbene Trackting sia stato creato per moto e scooter funziona benissimo anche in auto. Alcuni clienti lo utilizzano addirittura su barche e gommoni quando vengono lasciati in spiaggia.

Se nel mio garage non c'è segnale cellulare il mio veicolo è protetto?

Si,Trackting si attiverà in caso di furto e ti invierá la posizione e la notifica immediatamente appena riuscirà a connettersi alla rete cellulare.

In quali paesi, oltre all'Italia, funziona la Trackting versione Europa?

Trackting – Europa funziona in tutti questi paesi: Austria, Belarus, Belgium, Bulgaria, Cyprus, Croatia, Czech Republic, Denmark, Estonia, Finland, France, Germany, Great Britain, Greece, Hungary, Ireland, Italy, Latvia, Lithuania, Luxembourg, Netherlands, Norway, Poland, Portugal, Romania, Russia, Slovak Republic, Slovenia, Spain, Sweden, Switzerland, Ukraine.

Com'è possibile una SIM senza canone?

Nessun miracolo, abbiamo semplicemente fatto un accordo con un operatore telefonico internazionale. Trackting ha al suo interno una SIM speciale con un tot di traffico internet incluso, che si connette al migliore segnale in zona (Es.in Italia si utilizza Tim, Vodafone o Wind). Trackting consuma dati solo quando invia le posizioni di parcheggio (utilizzo standard, non in modalità allarme) e invia una quantità di dati irrisoria.

Posso usare una SIM diversa da quella inclusa?

No, per 2 motivi. Il primo é perché la SIM di Trackting é gratis: non devi pagare alcun canone mensile! Secondo perché è una SIM speciale, ovvero si connette automaticamente al migliore operatore disponibile in quel posto e questo garantisce la minima possibilità di trovarsi in zona senza copertura.

Posso lasciare Trackting sempre alimentato tramite USB?

No, per 2 motivi. Primo perchè collegandolo diventerebbe più facilmente identificabile dai ladri, lo abbiamo fatto nero ed anonimo proprio per non farlo notare. Secondo perchè con una batteria che dura mesi è veramente più facile ricaricarlo ogni tanto (anche tramite un powerbank)

Devo smontare Trackting dal mio veicolo ogni volta per ricaricarlo?

No, Trackting può essere caricato anche tramite un comune powerbank direttamente sul veicolo.

Ho 2 telefoni, posso controllare il mio veicolo da entrambi?

Si, basta installare la App Trackting su entrambi, inserire la stessa username e password per utilizzarlo contemporaneamente sui 2 telefoni.

Posso associare più Dispositivi alla App?

Per ora no, ci stiamo lavorando però. Entro la prima metà del 2019 sarà possibile (seguici su Facebook per le news)

Chi conosce la posizione della mia moto? E la privacy?

Su questo punto siamo particolarmente maniaci: nessuno può conoscere la posizione della tua moto. Nemmeno noi. I dati sono crittografati tramite algoritmo e la chiave per vederli la possiedi soltanto tu grazie alla App.

Made in Italy?

Si per la precisione lo produciamo e lo spediamo dalle Marche

Non ricevo la notifica di parcheggio

La notifica di parcheggio arriva normalmente dopo 6-10 minuti da quando il veicolo si è fermato. Se non ti arriva questa notifica sulla App il motivo può essere uno dei seguenti:
a) Hai parcheggiato in un punto dove non c’è copertura cellulare (es.in un garage sotterraneo o multipiano) il dispositivo non ha modo di inviare la posizione alla app. Nessun problema, Trackting è comunque attivo e se qualcuno tentasse di rubare il tuo veicolo te lo segnalerà non appena riuscirà a connetteri alla rete cellulare.
b) La notifica di parcheggio è stata disattivata (nella app entrare sul menu “Il mio Trackting” e controllare che le “Notifiche parcheggio” siano attivate
c) Le notifiche della App Trackting sono disattivate del tutto a livello di sistema operativo. Entrare sui settaggi del proprio smartphone e attivarle

Notifica parcheggio senza posizione (senza indirizzo)

Questo può succedere se il dispositivo non riesce ad ottenere la posizione GPS dai satelliti (Non preoccuparti non è un problema, il tuo veicolo è comunque protetto, semplicemente se qualcuno lo provasse a rubare il dispositivo inizierà a cercare di ricevere la posizione GPS non appena sarà in visibilità del cielo) In questo caso sulla app vedrai una schermata fatta così:

I motivi possono essere i seguenti:
a) Il veicolo è stato parcheggiato in un garage o sotto ad una tettoia, quindi il device non riesce a vedere il cielo
b) Il dispositivo è stato fissato in modo non corretto (a testa in giù) quindi non è in grado di vedere il cielo
c) Il dispositivo è stato fissato un un punto dove ci sono masse metalliche troppo grandi (es. il blocco motore) che schermano il segnale dei satelliti

Mentre guido non vedo la posizione attuale, ma quella dell'ultimo parcheggio

E’ normale, Trackting è un sistema di allarme quindi non ti “spia” mentre guidi sia per rispettare la tua privacy sia per massimizzare la durata della batteria. Quando sali sul tuo veicolo il Tracker comunica in modo wireless automatico al Tracker che sei tu alla guida ed il Tracker quindi torna a “dormire”.

Perchè non mi arrivano le notifiche? O mi arrivano solo a volte?

Il sistema invia notifiche per segnalarti gli eventi come parcheggio, l’allarme o batteria scarica. Se non ricevessi queste notifiche il motivo potrebbe essere uno dei seguenti:
a) Hai bloccato le notifiche della App Trackting dal sistema operativo -> Vanno abilitate dal menu Impostazioni o Settaggi (vedi sulla guida utente del tuo telefono)
b) Verifica che il tuo telefono non sia in modalità “Silenzioso”, “Vibrazione” o “Non disturbare” -> Esci da questa modalità
c) Hai un telefono di marca Asus o Meizu – > Questi telefoni hanno una funzione che blocca l’autoavvio (avvio automatico) delle App. Cerca online la guida su come disattivare questa funzione

Per ASUS la soluzione è: https://www.asus.com/it/support/FAQ/1017977/

Perchè non posso lasciare costantemente collegato il Tracker alla batteria del veicolo?

Perché mentre è in carica il dispositivo si spegne automaticamente ma sopratutto perché i ladri controllano (ed eliminano) per prima cosa eventuali dispositivi collegati alla batteria….quindi lo troverebbero facilmente rendendolo inutile.

Perchè il Tracker non invia di continuo la sua posizione?

La scelta di inviare la posizione solo in determinati eventi (parcheggio, attivazione allarme ed inseguimento) è dettata da diversi motivi. Il primo è che per ottenere questa durata di batteria dovevamo per forza centellinare gli invii dei dati (la comunicazione tramite rete cellulare ha un consumo energetico importante e dipende anche dal livello del segnale presente).

Ma non solo. Trackting in questo modo è invisibile, non è rilevabile dai dispositivi che i ladri utilizzano per scoprire se un mezzo è dotato di GPS. I loro sistemi sono delle antenne che avvicinano ai mezzi che intendono rubare e se il dispositivo fosse “acceso” sarebbe facilmente rilevabile. Invece Trackting si attiva solo con il movimento (ha un sensore di accelerazione) ed nel momenti stesso in cui viene mosso invia la notifica di allarme al tuo smartphone (normalmente in un tempo variabile tra 15 e 60 secondi max)

Come capisco quando posso staccare il Tracker dal caricabatterie?

Al termine della fase di ricarica della batteria (normalmente in max 4 ore) si riceve una notifica di “Fine Carica” direttamente sulla app. Durante la ricarica non vedrai nessun’altra informazione sulla app perchè il device è spento durante la ricarica, quindi non invia nulla.

Come posso ricaricarlo senza rimuoverlo dal veicolo?

Il metodo più pratico è usare un comune powerbank USB, in modo da non smontare il dispositivo dal proprio mezzo e non dover ricorrere a prolunghe.
La capacità minima del powerbank deve essere 2.500mAh per consentire la ricarica completa.

Perchè scatta l'allarme anche se sono io alla guida?

Se scatta l’allarme anche se sei vicino significa che il Tag non riesce a comunicare con il Tracker. Potrebbe essere dovuto a uno dei seguenti motivi:
a) Tenendo il Tag nella tasca dei pantaloni il tuo corpo fa da “schermo”. Il consiglio è tenere il Tag sul portachiavi del mezzo o comunque ad almeno 10cm dal corpo.
b) Il Tracker è troppo vicino ad un corpo metallico (es.il motore). Va posizionato almeno 20cm lontano da corpi metallici di grande massa.
c) Controlla sulla App che la batteria del Tag non sia scarica (nel menu “Il mio Trackting”

Inserire i seguenti dati per aprire in ticket di assistenza. Siamo operativi dal Lunedi al Venerdi dalle 9 alle 17 (esclusi festivi)
Normalmente riceverai una risposta entro 24 ore.