FAQ

Funziona anche per le auto?

Si! Sebbene Trackting sia stato creato per moto e scooter funziona benissimo anche in auto. Alcuni clienti lo utilizzano addirittura su barche e gommoni quando vengono lasciati in spiaggia.

Posso averne più di uno?

Si! La app supporta fino a 5 dispositivi per utente.

Se nel mio garage non c'è segnale cellulare la mia moto è protetta?

Si,Trackting si attiverà in caso di furto e ti invierá la posizione e la notifica immediatamente appena riuscirà a connettersi alla rete cellulare.

Posso usare una SIM diversa da quella inclusa?

No, per 2 motivi. Il primo é perché la SIM di Trackting é speciale, ovvero si connette automaticamente al migliore operatore disponibile in quel posto e questo garantisce la minima possibilità di trovarsi in zona senza copertura. Il secondo motivo é perché la Sim integrata ha a bordo speciali funzioni di sicurezza verso il Cloud.

Chi conosce la posizione della mia moto? E la privacy?

Su questo punto siamo particolarmente maniaci: nessuno può conoscere la posizione della tua moto. Nemmeno noi. I dati sono crittografati tramite algoritmo e la chiave per vederli la possiedi soltanto tu grazie alla App.

Devo smontare Trackting per ricaricarlo?

No, Trackting può essere caricato anche tramite un comune powerbank.

Perchè avete creato Trackting?

Il creatore di Trackting è Claudio Carnevali, CEO dell’azienda. Roma, 8 aprile 2016, Claudio esce con la sua amatissima Hornet e scivola, nulla di grave, capita. Torna a casa, parcheggia la moto sotto casa e dopo 2 ore scopre che non c’èpiu. La delusione, lo sconforto e la consepevolezza dell'impunità di questi bastardi lo spingono a vendicarsi, come puo, ovvero nel creare il miglior allarme per moto che lo renda sereno abbastanza per riprendere una moto senza avere il terrore di ripetere quella drammatica esperienza.

Made in Italy, sicuro?

Veniteci a trovare siamo a Cartoceto (PU) e vi faremo vedere dove e come produciamo elettronica di qualita.
Creazione Siti WebRealizzazione Siti Web Roma